Riapertura il 19 maggio 2020 del Museo A come Ambiente – MAcA

Nella settimana che vede l’Italia entrare nella Fase 2, e che vedrà celebrare il 22 maggio la Giornata Internazionale della Biodiversità, e dopo la chiusura dei musei e degli altri luoghi della cultura dovuta al Covid-19, il MAcA riapre le sue porte al pubblico martedì 19 maggio 2020, dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

I locali del Museo sono stati sanificati e sono state introdotte misure sanitarie e norme comportamentali che affianchino la sicurezza alla possibilità di vivere un’esperienza piacevole, interessante e divertente fatta di visite guidate e attività laboratoriali condotti dai Pilot (animatori scientifici) del MAcA.

Il numero dei visitatori, che dovranno indossare la mascherina e tenersi ad almeno 1 m di distanza tranne nel caso dei gruppi famigliari, è stato ridotto per aumentare la disponibilità di spazi sia all’interno dei tre Padiglioni che nel giardino.

Le scuole sono chiuse e i bambini sono a casa, ormai da tempo. Per venire incontro alle famiglie e offrire un’occasione di divertimento fuori dalle mura domestiche, anticiperemo con il programma Keep Calm e passa al MAcA (con la mascherina) le aperture per il pubblico generale dal lunedì al venerdì, solitamente in programmazione nei mesi estivi. Ogni giorno alle ore 15:00 (durata: 2 ore) sarà possibile partecipare a laboratori, visite guidate, esplorazioni intorno al tema della sostenibilità, con l’approccio partecipativo che caratterizza da sempre le attività del Museo A come Ambiente.
E’ consigliata la prenotazione (info@acomeambiente.org, T. 011 0702535).

Durante il fine settimana vengono attivate visite guidate per piccoli gruppi e attività in programma con l’apertura dalle 14 alle 19 (ultimo ingresso ore 18).

La mostra “Verso il Futuro, il mondo nelle nostre mani è prorogata fino al 31 luglio 2020.

Dal 2 giugno e fino al 2 luglio sarà visitabile “ForEverest”, mostra fotografica multimediale a cura di Diana Bagnoli e Giorgia Marino. Si tratta di un progetto di Docenti Senza Frontiere nell’ambito del bando europeo “Frame Voice Report!” promosso dal Consorzio Ong Piemontesi.

Dopo la riapertura, il Museo A come Ambiente osserverà i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 17 e sabato e domenica dalle ore 14 alle ore 19. Le tariffe restano invariate.

2020-05-25T11:20:40+00:00