Agostino Re Rebaudengo riconfermato alla presidenza del Museo A come Ambiente – MAcA

 

Torino, 11 giugno 2020 – L’Assemblea dei Soci ha riconfermato, all’unanimità, Agostino Re Rebaudengo alla presidenza del Museo A come Ambiente – MAcA. Contestualmente, si è proceduto al rinnovo del Consiglio Direttivo: riconfermati anche l’assessore alla Cultura della Città di Torino Francesca Leon, il presidente di SMAT Paolo Romano e il Responsabile Comunicazione Istituzionale di Reale Mutua Carlo Enrico De Fernex.
Entra nel Consiglio anche il Gruppo Iren, con Christian Aimaro, attuale Presidente di Amiat, mentre per la Città Metropolitana il rappresentante scelto sarà lo stesso Re Rebaudengo.

Sotto la guida di Re Rebaudengo e del Consiglio, e grazie al lavoro dal Direttore Paolo Legato, il MAcA ha in questi anni ampliato i propri spazi espositivi, con l’inaugurazione del Padiglione Guscio nel 2018, ha arricchito l’offerta culturale con nuove mostre ed eventi anche alla presenza di importanti ospiti istituzionali, diventando sempre più un punto di riferimento per l’educazione ambientale e la divulgazione scientifica in Piemonte e in Italia.

L’obiettivo per i prossimi anni è consolidare il ruolo del Museo come una delle istituzioni guida nell’ambito della comunicazione ambientale a livello nazionale e rafforzare ulteriormente la rete dei rapporti per essere un nodo locale di una rete globale. La sfida è quella di migliorare l’integrazione delle diverse competenze sviluppate nei primi dieci anni di vita con quelle dei partner, per continuare a soddisfare le esigenze del pubblico che è da sempre una parte fondamentale della missione del MAcA.

L’arricchimento dell’offerta culturale proseguirà con nuove mostre ed eventi, con l’obiettivo di sensibilizzare maggiormente i cittadini di oggi e di domani su tematiche sempre più di attualità come ambiente, sostenibilità e gestione delle risorse, come la mostra fotografica “ForEverest”, inaugurata lo scorso 2 giugno, che sarà visitabile fino al 2 luglio.
Il Museo continuerà anche a lavorare all’adeguamento dei percorsi espositivi e didattici, per mantenere il necessario aggiornamento rispetto all’evoluzione sociale e tecnologica degli argomenti trattati.

Essere riconfermato alla presidenza è per me un grande onore. Ho sempre sostenuto il MAcA anche con Asja ed Elettricità Futura, e in questi anni abbiamo lavorato, insieme al Direttore Paolo Legato, ai Consiglieri e ai Soci, per rendere il museo il punto di riferimento per l’educazione ambientale e la divulgazione scientifica” dichiara Agostino Re Rebaudengo, presidente di Asja e presidente designato di Elettricità Futura, che prosegue ”Ringrazio la Sindaca Chiara Appendino per la fiducia e accolgo con piacere la nuova squadra con la quale sono sicuro che affronteremo, con entusiasmo e impegno, le sfide che il futuro ci riserverà”.

Scarica il comunicato stampa.

2020-06-11T16:32:17+00:00