Proiezione del film “The Age of Stupid”, anche il MAcA sostiene #GlobalStrikeForFuture


Anche il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino sostiene #GlobalStrikeForFuture, la mobilitazione dei giovanissimi aderenti allo sciopero mondiale per il clima, indetto per la mattina di venerdì 15 marzo 2019.

Il Museo, insieme ad altre realtà torinesi e nazionali, aderisce alla proiezione del film The Age of Stupid, diretto da Franny Armstrong, organizzata dal Festival CinemAmbiente di Torino, in programma giovedì 14 marzo 2019, alle ore 21:30 presso il Cinema Centrale.

La proiezione, ad ingresso gratuito, propone al pubblico un film estremamente attuale, non soltanto per il tema trattato, ma anche per l’interrogativo cruciale di cui si fa portavoce. The Age of Stupid è ambientato in un futuro distopico non lontano (anno 2055) e immagina un Pianeta ormai devastato dagli effetti irreversibili del global warming. Il film si domanda, dunque, se la catastrofe climatica si sarebbe potuta evitare.

È il tema con cui si confrontano oggi le sempre più frequenti mobilitazioni internazionali che vedono protagoniste le nuove generazioni, convogliate nel #FridaysForFuture. Come mai prima d’ora, i giovani di tutto il mondo sono pronti a rivendicare il proprio diritto al futuro, chiedendo politiche di sviluppo in grado di preservare il nostro Pianeta.

Alla serata del 14 marzo aderiscono, oltre al MAcA, Cooperativa ArcobalenoCOP – Consorzio ONG PiemontesieHabitatHydroaid – Scuola Internazionale dell’Acqua per lo Sviluppo, Società Meteorologica Italiana.

Per maggiori informazioni, contattare il Festival CinemAmbiente al numero 011-8138860 o via e-mail a festival@cinemambiente.it oppure il Cinema Centrale allo 011-540110.

 

2019-03-14T12:25:58+00:00